Le iniziative di solidarietà nel mese di ottobre

Le iniziative di solidarietà nel mese di ottobre

Autunno all’insegna della solidarietà e della sana alimentazione per la distribuzione e ristorazione italiana.

CIR food, cooperativa italiana di ristorazione, ha rinnovato per il terzo anno consecutivo la campagna informativa Fruitylife, promossa dall’Associazione Alimos per diffondere il consumo di frutta e verdura di qualità per il benessere quotidiano. Fino al 19 ottobre 2014, quindi, in 40 ristoranti self service Rita di CIR food sarà allestito un corner dedicato alla frutta e verdura corredato da materiali informativi del progetto Fruitylife. Un motivo in più per inserire questi preziosi alimenti nella dieta, ricordando che essi provengono da una filiera produttiva rigorosamente controllata.

Mentre il 18 ottobre il gruppo distributivo Selex e la Croce Rossa sarnno di nuovo insieme per la campagna “Metti in tavola la solidarietà” che ha l’obiettivo di raccogliere prodotti alimentari da donare a chi ha più bisogno. Nei supermercati del Gruppo Selex saranno presenti mini corner con volontari della Croce Rossa Italiana che spiegheranno ai consumatori l’iniziativa e consiglieranno quali prodotti acquistare per donarli, come pasta, riso, legumi, tonno, olio, ed altro. Sarà poi la Croce Rossa a distribuirli alle famiglie in difficoltà, tramite i propri Comitati territoriali. All’iniziativa aderiranno le insegne Famila, A&O, Emisfero, Galassia, Emi, Alì, Dok, SìconTe, Mercatò Superstore, Maxisconto, Pan, Futura, Elite, SuperDì, Hurrà Discount. Per sapere con esattezza quali saranno i supermercati aderenti alla campagna i cittadini potranno consultare il sito http://www.donaconselex.it/punti-vendita/ (scrivendo prima il nome della città d’interesse e poi cliccando sopra il segnale del supermercato individuato).

Le due precedenti giornate, nel primo semestre dell’anno, hanno registrato in tutta Italia una grande partecipazione: negli oltre 600 supermercati coinvolti nel progetto sono state raccolte 534 tonnellate di prodotti alimentari, oltre a 60mila kit di articoli per l’igiene e la detergenza. L’obiettivo complessivo di Selex per il 2014 è di mettere a disposizione oltre 300mila pasti e almeno 150mila prodotti per la cura e l’igiene personale. Per raggiungere questo traguardo, Selex ha già stanziato per l’anno in corso 250mila euro in prodotti alimentari e igienico-sanitari.

 

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *