Braulio: così, dal 1826, passa di padre in figlio la ricetta segreta dell’amaro

Braulio: così, dal 1826, passa di padre in figlio la ricetta segreta dell’amaro

Tredici erbe per una ricetta segreta, di cui sono a conoscenza solo due persone al mondo, i pronipoti del fondatore, custodi gelosi della specialità di famiglia, nonostante oggi il brand sia di proprietà di un grande gruppo internazionale come Campari.

Leggi di più su food24.

 

 

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *