L’Africa, nuova frontiera del Prosecco

L’Africa, nuova frontiera del Prosecco

Il prosecco di Conegliano Valdobbiadene vola in Africa, nuova promessa dell’export. Dopo l’euforia per i vicini Paesi dell’Est, poi per la Cina, il Brasile e la Russia, l’ultima frontiera per le imprese vitivinicole della Marca potrebbe essere il continente nero, in particolare la zona subshariana.

Leggi l’articolo e i dati al link www.food24.ilsole24ore.com

 

 

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *