Non furono i Fenici ma i sardi i primi a coltivare la vite. Ecco come si è scoperto

Non furono i Fenici ma i sardi i primi a coltivare la vite. Ecco come si è scoperto

I vitigni più antichi del Mediterraneo occidentale si trovano in Sardegna e appartengono al cultivar della vernaccia e della malvasia. E’ la recentissima scoperta dell’équipe del Centro per la Conservazione Biodiversità dell’Università degli Studi di Cagliari.

Leggi tutto su food24.ilsole24ore.com.

 

 

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *