Spreco alimentare: tutti i materiali della tavola rotonda

Spreco alimentare: tutti i materiali della tavola rotonda

Si è svolta ieri al Salone della Csr e dell’innovazione sociale la tavola rotonda moderata da L’impronta alimentare “Lo spreco alimentare: una diversa visione della sostenibilità”

Alla tavola rotonda hanno partecipato come relatori:

Roberta De Natale, Auchan
Michela Paparella, Kulta
Silvio de Girolamo, Autogrill
Roberto Corgnati, Regione Piemonte
Giovanni Gazzoli, Medico chirurgo Responsabile Progetti Estero Aifo
Luciano Pirovano, CSR Director di Bolton Alimentari
Antonella Buonopane, Pandora
Andrea Sinigaglia, Direttore Generale ALMA

Il convegno ha avuto un ottimo riscontro di pubblico.

Nel corso del talk show, sono stati proiettati diversi filmati e materiali visual, che riproponiamo.

Innanzi tutto, il World Food Clock, un’infografica animata interattiva creata da un gruppo di designer per rendere evidente lo spreco di risorse planetarie in tempo reale, che trovate qui.

Il primo, Love Letter to Food, è stato realizzato dalla ong MinuteEarth:

Il secondo è il video di presentazione del progetto School Channel, realizzato dalla start up Kulta, che ha ospitato attività di sensibilizzazione sul tema del food waste  in collaborazione con Auchan nell’ambito dell’iniziativa Insieme contro gli sprechi.

Che cos’è Scuola-channel

Infine, è stato proiettato il trailer del film canadese Just eat it, presentato in Italia all’ultima edizione del Festival Cinemambiente di Torino, e che Regione Piemonte e Regione Val d’Aosta utilizzarno in una campagna nelle scuole superiori nell’ambito delle iniziative di Una buona occasione (www.unabuonaoccasione.it)

Un’ultima chicca erano i manifesti bellici statunitensi della Prima e della Seconda Guerra Mondiale, quando il governo americano ealizzò una delle prime campagne contro lo spreco alimentare.

Le trovate qui.

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *